Deloitte Food Agribusiness

About us

L’evoluzione del settore Agribusiness

Deloitte rivolge una costante attenzione al settore food. In tempi recenti sono stati realizzati diversi report e approfondimenti sul tema.
In base alle analisi, da una parte si vede come lo sviluppo tecnologico abbia rivoluzionato il settore e lo abbia trainato verso un modello 4.0 di business; dall’altra parte sono state approfondite le dinamiche sociali e comportamentali nel settore agrifood, con un focus su quelle che sono le motivazioni che hanno spinto il consumatore a diventare più responsabile, ma anche più esigente.

Le opportunità nel settore agribusiness

Il settore agribusiness è uno dei mercati in maggiore evoluzione, in questo report si vuole tracciare quali sono le opportunità e i cambiamenti in questa industry.
Economia circolare, sostenibilità e cambio radicale della domanda del consumatore sono i vettori che stanno rivoluzionando il settore.

Le nuove sinergie nell’agrifood

La diffusione di nuove tecnologie ha portato il settore dell’agrifood – il quale costituisce una parte sempre più importante dell’economia italiana – a profonde trasformazioni. Queste tecnologie come l’internet of things (IoT) e l’intelligenza atificiale (AI) possono fare la differenza e contribuire a un’ulteriore evoluzione di questo settore, trainandolo verso l’agrifood 4.0. L’organizzazione si sta rivoluzionando e le nuove tecnologie diventano abilitatori di nuove sinergie nell’Agrifood. Le opportunità per le imprese sono molte: la possibilità di raccogliere informazioni e dati aggiornati, un controllo delle merci in tempo reale, la sincronizzazione temporale tra la produzione e la vendita, oltre a rendere più efficiente la gestione della supply chain in un ecosistema più sostenibile e consapevole.

Agricoltura 4.0

Le tecnologie evolute incontrano gli attori della filiera, lo Smart Agrifood e la blockchain.
Il settore dell’agrifood si avvicina sempre di più alle esigenze sia dei produttori sia dei consumatori. La digitalizzazione gioca un ruolo importante ai due estremi della filiera: i consumatori – con servizi per informazioni sulla tracciabilità dei prodotti o sullo stato di conservazione e freschezza – e le aziende agricole, con soluzioni di Agricoltura 4.0 per la mappatura e il monitoraggio da remoto delle coltivazioni o delle macchine agricole, e per la gestione d’impresa. Il ruolo dei dati è sempre più centrale e, in questa linea, il settore agroalimentare continua a guardare con forte interesse alle tecnologie Blockchain. Ma sarà necessario incrementare la cultura digitale e la fiducia nelle potenzialità delle tecnologie.

L'hai trovato interessante?