Comunicati stampa

Deloitte con Eataly a Expo2015

Insieme per promuovere l’eccellenza del Made in Italy

Deloitte è a fianco di Eatitaly a Expo2015, dove oggi si inaugura la mostra “Il Tesoro d’Italia. Storia, Geografia e Biodiversità dall’Arte Italiana”, che racconta ai visitatori l’eccellenza del Made in Italy nell’arte e nell’enogastronomia.

Milano, 21 maggio 2015  - Da sempre al fianco delle aziende italiane che rappresentano l’Italia nel mondo, Deloitte crede che, in un momento storico come l’attuale, le risorse artistiche, culturali ed enogastronomiche dell’Italia siano il pilastro su cui costruire le prospettive di sviluppo del Paese.

Con oltre 880mila aziende, 1,7 milioni di addetti, e un valore complessivo pari al 12% del Pil, il settore agroalimentare italiano rappresenta infatti un fattore trainante per lo sviluppo di una cultura che genera occupazione e valore.

È auspicabile che questo percorso di crescita sia impostato con metodo, pianificazione, seguendo linee guida e strategie. Per vincere la sfida di gestire il cambiamento, Deloitte offre servizi professionali di eccellenza, attraverso la continua ricerca di innovazione e l’ascolto attento delle diverse esigenze.

Lo stesso spirito che anima Eataly e che ha dato origine a questa collaborazione.

“Una nuova cultura del cibo inizia a diffondersi”, spiega Paolo Gibello, Presidente di Deloitte & Touche Spa, “l’attenzione a ciò che mangiamo diviene l’elemento centrale su cui costruire un percorso aziendale volto a rispondere a reali richieste e necessità di consumatori informati e attenti, con il sempre più diffuso utilizzo di prodotti e metodi sicuri, rispettosi dell’ambiente, che non vadano quindi a stravolgere le colture e a impoverire i terreni”.

L'hai trovato interessante?

Argomenti simili