Article

Creare valore condiviso

Studio Deloitte sull’impatto economico del Gruppo Costa in Europa nel 2018

La crociera, un tempo passatempo di lusso, è diventata una fantastica esperienza di vacanza per tutti. La crescita forte e costante del settore ha fatto sì che anche il suo impatto crescesse di conseguenza. Questo si riflette nell’interesse della pubblica opinione, nella copertura mediatica e nell’esposizione sui social media. Si riflette anche nella raffigurazione critica che spesso il pubblico ha sulle questioni ambientali.

Con questo studio, il Gruppo Costa ha cercato di definire con precisione il proprio contributo rispetto a questi temi e fornire dati affidabili sull’impatto economico della crocieristica in alcuni Paesi, regioni e porti in tutta Europa.

Il framework metodologico che è stato scelto per l’analisi – il modello Input / Output - è uno standard riconosciuto per gli studi di impatto economico in tutti i settori. Ciò che è eccezionale in questo studio è la meticolosa raccolta e valutazione di una estesa serie di dati che riflettono l’intera catena del valore, compresi gli acquisti diretti ma anche la spesa degli ospiti – sono state analizzate circa 33.000 questionari –, la spesa degli equipaggi e informazioni provenienti da partner esterni, quali ad esempio i cantieri navali.

I risultati sono impressionanti: il Gruppo Costa genera un impatto economico significativo, con un effetto moltiplicatore medio di 2,6, che si colloca nelle posizioni più alte rispetto a tanti altri settori. Questa è un’altra dimostrazione di come l’industria delle crociere sia un’attività complessa, con un impatto molto esteso che tocca molte aree.

Quello che è stato realizzato con questa analisi non è mai stato fatto prima. Siamo consapevoli di offrire solo una “istantanea” delle attività in un mercato molto dinamico e complesso. Tuttavia, siamo convinti che questo studio di impatto economico riveli risultati unici, preziosi e profondi che vale la pena condividere con la comunità più ampia.

L'hai trovato interessante?