Article

Clienti e gestori più vicini con FinTech e Data Science

Topic
FinTech

Source
FocusRisparmio

Date
24 giugno 2020

Con Covid-19 il progresso tecnologico nel settore dell’asset e wealth management ha conosciuto un’accelerazione spaventosa. Non solo nuove forme di comunicazione fra colleghi e clienti, ma anche scienza dei dati – in inglese data science – per prevedere i futuri comportamenti dei clienti in situazioni di panico e stress oppure per mettere a punto nuovi modelli di asset allocation e costruzione dei portafogli.

“La crisi Covid ha aperto la porta a sfide nuovissime per il settore dell’asset e wealth management”, conferma a FocusRisparmio Paolo Gianturco, senior partner, business operations & fintech leader presso Deloitte Consulting. “Ci sono in campo diverse macro forze – spiega il manager – che guidano il mercato verso una ridefinizione degli assetti e nuovi modelli di business, che io chiamo new-normal”.

di Alessio Trappolini

Leggi l’articolo completo
L'hai trovato interessante?