News

Polimi Fintech Journey

Workshop sul tema Fintech

Nicola Bruti Liberati Quantitative Finance Lab presenta i workshop sul tema Fintech realizzati in collaborazione con Deloitte. Ciascun workshop sarà dedicato a un particolare tema con l’obiettivo di fare il punto sugli scenari che la rivoluzione digitale sta aprendo nel mondo della finanza.

Il Nicola Bruti Liberati Quantitative Finance Lab del Dipartimento di Matematica del Politecnico di Milano è lieto di annunciare il lancio di due importati iniziative sul tema Fintech: il Polimi Fintech Journey e una Call for Ideas per lo sviluppo di idee innovative in finanza.

Il Polimi Fintech Journey si compone di una serie di workshop di natura divulgativa su temi quali crowd investing, bitcoin, machine learning, big data, blockchain, cyber security. L’iniziativa, che si svolgerà nel periodo primavera 2017- estate 2018, è curata in collaborazione con il Consulting di Deloitte ed è rivolta ad accademici, studenti ed esponenti dell'industria. Accanto a questa iniziativa si svolgerà una Call for Ideas, in collaborazione con PoliHub e la Compagnia di Assicurazioni Aviva, con l’obiettivo di sviluppare idee innovative nel mondo finanziario che utilizzino nuove tecnologie. L'iniziativa è rivolta ai partecipanti a Journey ma non in via esclusiva.

“Siamo molto lieti di lanciare queste iniziative che mostrano l’attenzione del Politecnico di Milano su un tema di grande attualità per il mondo finanziario e siamo lieti di farlo con un nostro partner storico quale Deloitte”, afferma Emilio Barucci, professore del Politecnico di Milano e promotore dell’iniziativa.

Paolo Gianturco, Partner di Deloitte e responsabile Fintech, osserva: “Grazie alla collaborazione con il Politecnico siamo in grado di offrire ai nostri stakeholder una preziosa opportunità per approcciare le tematiche Fintech, un’offering in grado di rivoluzionare il settore dei servizi finanziari”.

Programma dei workshop

Ogni incontro si articolerà in un mezzo pomeriggio con tre/quattro interventi dal mondo dell’industria e dal mondo accademico con eventuali dibattiti. Gli incontri sono aperti a tutti coloro che vogliono approfondire il tema sotto il profilo finanziario e tecnologico. E’ prevista una fee di iscrizione di 250 euro per l’intero percorso (esclusi gli studenti) al fine di sostenere i costi organizzativi. Una parte dell’audience sarà composta da studenti che potranno sviluppare idee, prototipi, applicazioni usufruendo del coaching e delle relazioni che si alterneranno nei diversi incontri.

I primi quattro incontri saranno i seguenti:

  • Fintech al servizio del crowdinvesting 20 aprile ore 16:00
  • Moneta virtuale - 2 maggio ore 16.00
  • Applicazione della network analysis ai mercati finanziari - 31 maggio ore 16.00
  • DLT e capital markets 21 Giugno 2017

Il sito delle due iniziative, con il programma dettagliato dei workshop, è www.mate.polimi.it/fintech/