Best Managed Companies Italia 2019

News

Best Managed Companies Italia 2019

Sono aperte le iscrizioni!

Parte la seconda edizione italiana del premio Deloitte nato per supportare e premiare le aziende italiane che dimostrano eccellenza nella capacità organizzativa, strategica e nella performance.

Dopo il grande successo della prima edizione, che ha premiato 31 aziende, riaprono le candidature al Best Managed Companies, l’iniziativa Deloitte nata per supportare e premiare le aziende italiane che dimostrano eccellenza nella capacità organizzativa, strategica e nelle performance.

Per partecipare, le aziende devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Sede legale in Italia
  • Non essere collegate o controllate da gruppi multinazionali esteri
  • Non essere soggette a procedure concorsuali (fallimento, concordato preventivo, ecc.), esecutive e protesti
  • Fatturato superiore a 10 milioni di € (saranno accettate le candidature delle società con fatturato inferiore a 10 milioni di €, purché superiore ai 5 milioni e con una crescita superiore al 15% nell’ultimo esercizio)

Sono ammesse anche le società quotate sui mercati AIM e MTA, mentre sono escluse le società del settore pubblico e finanziario (Banking, Insurance, Real Estate e Investment Management).

Per partecipare è necessario compilare la scheda di adesione e inviarla all’indirizzo bmcitalia@deloitte.it, entro lunedì 31 dicembre 2018. È possibile compilare la scheda anche online, entro la stessa data.

Le aziende vincitrici della precedente edizione hanno diritto a ricandidarsi per il mantenimento dello status di "Best Managed Company" attraverso un iter semplificato che prevede la compilazione del questionario di riqualifica. Il questionario dovrà essere inviato, debitamente compilato, all’indirizzo bmcitalia@deloitte.it entro lunedì 31 dicembre. È possibile compilare il questionario di riqualifica anche online, sempre entro il 31 dicembre.

Le candidature saranno esaminate per la verifica dei criteri di ammissione e l’accesso alla fase di valutazione, basata sull’analisi di fattori critici di successo: strategia, competenze e innovazione, impegno e cultura aziendale, governance e misurazione delle performance.

Successivamente, una giuria indipendente decreterà le Best Managed Companies, a cui sarà dedicata una cerimonia di premiazione.

Per maggiori informazioni potete rivolgervi alla Segreteria Organizzativa:

Via Tortona 25
20144, Milano
Tel: +39 02 833 266 89 / +39 02 833 23595
Mail: BMCitalia@deloitte.it

"Best Managed Companies"

Passione imprenditoriale, competenze e capacità di gestione sono caratteristiche chiave del successo dell’imprenditoria italiana nonché motore per il nostro sistema economico. Le aziende italiane sono oggi chiamate a operare su un mercato globale e a confrontarsi con player a livello internazionale; hanno perciò bisogno di adottare modelli di business flessibili e all’avanguardia per rimanere competitive.

L’iniziativa “Best Managed Companies” (BMC), giunta alla sua seconda edizione italiana, ha l'obiettivo di premiare l’impegno e le capacità di quelle società che si distinguono diventando protagoniste del mercato e perseguono l’eccellenza in tutti gli aspetti della gestione aziendale.

Attraverso l’analisi di fattori critici di successo individuati da Deloitte e una metodologia di selezione sviluppata da più di 25 anni a livello internazionale, l’obiettivo di questa iniziativa è quello di raccogliere best practices che siano di esempio per le aziende di tutta Italia, ma anche creare un processo di stimolo e supporto dedicato alle stesse Best Managed Companies per il loro continuo miglioramento.

Il Best Managed Companies nasce lontano dal nostro Paese, in Canada, nel 1993. Da allora sono state premiate più di 1200 Best Managed Companies e in Canada questa iniziativa ha accresciuto la propria portata anno dopo anno, diventando un marchio di qualità riconosciuto da 25 anni.

Il successo del format ha portato a un'ampia diffusione del programma Best Managed Companies, che è oggi presente in Canada, Messico, Irlanda, Paesi Bassi, Italia, Cile, Belgio, Turchia, Cina, Germania, Svezia e Danimarca.

Quali sono le "Best Managed Companies"

Le società partecipanti vengono chiamate a confrontarsi e sono elette “Best Managed Company” in base ad un assessment su fattori critici di successo individuati da Deloitte.

La giuria indipendente, formata da autorevoli esponenti del panorama imprenditoriale, accademico e istituzionale italiano, elegge le migliori aziende dopo aver valutato le candidature e riscontrato le caratteristiche di seguito illustrate:

Strategia



Le aziende BM utilizzano metodologie strutturate per lo sviluppo della propria strategia aziendale che applicano attraverso sistemi di governance definiti e identificati. Adottano metriche predefinite di misurazione delle performance e di comunicazione interna ed esterna della strategia e degli obiettivi raggiunti.

 

 

 

Competenze e innovazione



Le aziende BM pensano in maniera diversa rispetto alla concorrenza e si focalizzano su innovazione ed efficienza, sullo sviluppo di capacità e competenze attraverso partnership strategiche, creazione di un esteso network e focus sulla necessità di attrarre e valorizzare i talenti internamente.

 

 

 
Impegno e cultura aziendale


Le aziende BM sono focalizzate sulla creazione di una cultura aziendale unica e condivisa e a premiare comportamenti virtuosi attraverso un’efficace sistema di performance management e compensazione, nonché a pianificare la successione attraverso la valorizzazione delle generazioni future.

 

 

 
Governance e misurazione delle performance



Le aziende BM possono contare su un’efficace struttura di corporate governance e registrano solide performance in termini economici e patrimoniali, applicando metriche personalizzate e sistemi di reporting accurati per guidare al meglio le decisioni di business e costruire e mantenere forti relazioni con gli stakeholder finanziari.

L'hai trovato interessante?