Comunicati stampa

STS Deloitte apre la nuova sede di Varese e rafforza la propria presenza sul territorio

Varese, 17 dicembre 2019 – Il Network Deloitte inaugura l’ufficio di Varese con un evento a Villa Andrea (Centro Congressi Ville Ponti) dal titolo “Varese welcomes Deloitte | Un territorio al centro d’Europa” dedicato all’approfondimento delle tematiche legate all’internazionalizzazione, particolarmente care al tessuto imprenditoriale varesino, votato all’export e attento all’innovazione.

Con sedi a Bari, Bologna, Catania, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Padova, Parma, Roma, Torino, Treviso e adesso Varese STS Deloitte e Deloitte Legal possono contare su una presenza capillare in tutto il territorio nazionale e, grazie all’appartenenza al Network internazionale Deloitte, si pongono come importante interlocutore per un servizio globale di assistenza e consulenza fiscale legale e societaria.
Contando su oltre 830 professionisti, sono in grado di offrire una vasta gamma di servizi professionali nei diversi settori di specializzazione con scrupolosa attenzione agli aspetti tecnici, forte impegno verso la qualità e continuo riferimento alle esigenze del cliente.

Business Tax, VAT&Indirect, Tax controversy, Transfer Pricing, GES, International tax, M&A, Gi3, Custom&Global Trade, Immigration, Legal, IT tax tools, Private Clients services sono le linee di servizio presentate nel corso dell’evento da Alessandro Lualdi, Tax & Legal Country Leader, preceduto da una presentazione del Network Deloitte in Italia e nel mondo da parte di Stefano Dell’Orto, AD di Deloitte & Touche SpA.

Alessandro Lualdi, Tax & Legal Country Leader, ha detto: “Siamo molto contenti e onorati di portare sul territorio di Varese i nostri servizi specialistici in campo fiscale e legale, oltre che l’intera gamma di offerte multidisciplinari di Deloitte a supporto delle aziende e di tutto il tessuto imprenditoriale locale”

Nell’area di Varese, STS Deloitte svolgerà prevalentemente attività di assistenza nell’area fiscale-legale e societaria, rivolgendosi sia a società italiane appartenenti a gruppi multinazionali esteri, in particolare attive nel food & beverage, sia alle piccole medie imprese anche a controllo familiare attive nel settore dei servizi e in quello industriale in genere.

Inoltre, stante la rilevante presenza di imprese a controllo familiare, STS Deloitte si propone di svolgere un’importante attività di consulenza sulle problematiche legate al passaggio generazionale e di supporto delle aggregazioni imprenditoriali.

L’evento odierno ha fornito una panoramica dei trend economici globali declinandoli sul territorio locale grazie alla testimonianza dei rappresentanti delle istituzioni locali che si sono confrontati sul tema “Global Economic Trends: opportunità e potenzialità di un territorio al centro d’Europa”. Questi fattori macroeconomici incidono ovviamente non solo a livello globale ma anche a livello nazionale e locale e richiedono quindi attenzioni nuove nel gestire anche le imprese familiari.

All'incontro di inaugurazione Varese welcomes Deloitte | Un territorio al centro d’Europa hanno partecipato per Deloitte, oltre ad Alessandro Lualdi (Tax&Legal Leader di Deloitte) e Stefano dell'Orto (AD di Deloitte&Touche SpA), Luigi Jemoli e Andrea Ardo (STS Deloitte Varese).

I saluti di apertura sono stati affidati al Sindaco di Varese Davide Galimberti.
Alla tavola rotonda, moderata da Andrea de Nardis (Deloitte Private – Family Office), hanno partecipato: per l'Unione degli Industriali della Provincia di Varese, il Presidente Roberto Grassi; per la Camera di Commercio di Varese, il Presidente Fabio Lunghi; per ODCEC Varese, il Presidente Luisa Marzoli; per ODCEC Busto Arsizio il Presidente Paola Castiglioni; per LIUC Università Carlo Cattaneo il Rettore Federico Visconti e infine per l'Università dell’Insubria il Direttore del Dipartimento di Economia Maria Cristina Pierro.

L'hai trovato interessante?