News

Salesforce Developer Bootcamp - IV edizione

L’Università degli Studi di Napoli Federico II e Deloitte Digital formano i professionisti del Cloud

Nell’ambito della Academy DIGITA (Digital Transformation & Industry Innovation Academy), il 3 febbraio 2020 partirà la quarta edizione del “Salesforce Developer Bootcamp”, il percorso di formazione su Salesforce: tecnologia Cloud di ultima generazione. Il “Salesforce Developer Bootcamp” si svolgerà nelle aule della DIGITA Academy.

    Salesforce Developer Bootcamp

    Video interviste dei Booters delle passate edizioni

    l termine del corso è previsto per il 21 febbraio 2020 ed è richiesta la frequenza giornaliera dalle ore 09.00 alle ore 18.00.
    Al termine del “Salesforce Developer Bootcamp” è previsto l’esame per ottenere la certificazione “Salesforce Certified Platform Developer 1”. I costi della certificazione saranno a carico degli enti organizzatori.

     

    Programma di massima (tentative)
    • Salesforce Overview e technical Knowledges; Piattaforma Salesforce (Admin) e prodotti della famiglia Salesforce; Technical Deep Dive I: Apex / Visualforce, Transazioni, governor limits, SOQL, SOSL, DML, sharing via apex; Technical Deep Dive II: Trigger, Testing, Dynamic Apex, Custom Settings, Deploy, Web services, Invio Email, Batch apex.
    Docenti

    Il corpo docente del “Salesforce Developer Bootcamp” sarà composto da personale Deloitte Digital, Università di Napoli Federico II e Salesforce. Durante lo svolgimento delle attività formative, è prevista la presenza costante e continuativa di manager Deloitte e Tutor.

    Sede del Corso

    Complesso Universitario di San Giovanni a Teduccio, presso la DIGITA Academy, Corso Nicolangelo Protopisani, 70, 80146 Napoli (Italy).

    Durata

    Dal 3 febbraio al 21 febbraio 2020.
    La frequenza alle attività del “Salesforce Developer Bootcamp” è obbligatoria almeno per l’80% del totale dell’impegno orario previsto.

    Destinatari del corso

    L’obiettivo della quarta edizione del “Salesforce Developer Bootcamp” è quello di formare fino a 30 Laureati (almeno triennali).

    Requisiti di ammissione

    Possono partecipare alla selezione, secondo le modalità indicate di seguito, i cittadini italiani, i cittadini comunitari ovunque soggiornanti, i cittadini non comunitari che alla data di scadenza prevista siano in possesso dei seguenti requisiti minimi:

    • Laurea triennale o titolo universitario equipollente (conseguito in Italia o all’estero) nelle seguenti discipline: Ingegneria Informatica, Informatica, Ingegneria dell’Automazione, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria Elettronica, Ingegneria Biomedica, Matematica.
      Ai soli fini della procedura in oggetto, gli esperti nominati all’uopo si riservano di valutare l’equipollenza del titolo.

    Nella fase di selezione sarà garantito il principio della pari opportunità. I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda.

    I candidati sono ammessi alla selezione con riserva e l’Università può disporre, con provvedimento motivato, in qualunque fase della presente procedura selettiva, nonché alla conclusione della stessa ai fini dell’ammissione al Salesforce Developer Bootcamp, l’esclusione dei candidati per difetto dei requisiti prescritti.

    Invia la tua candidatura!

    FORM
    Modalità e svolgimento delle selezioni

    La procedura selettiva per l’ammissione al “Salesforce Developer Bootcamp 2019” verrà svolta sulla base di una valutazione dei titoli e di un eventuale test specialistico secondo i criteri stabiliti dagli esperti nominati all’uopo. Nel caso in cui le domande di partecipazione siano più del doppio delle posizioni messe a bando, l’Università degli Studi di Napoli Federico II e Deloitte Consulting si riservano la possibilità di indire un test specialistico da svolgersi in modalità online, volto a verificare la preparazione dei candidati su argomenti di base propedeutici alla partecipazione al corso e consisterà nello svolgimento di alcuni esercizi di programmazione (le cui modalità saranno successivamente dettagliate). La data, l’orario ed il luogo relativi allo svolgimento dell’eventuale prova saranno resi noti, esclusivamente mediante pubblicazione informatica sul sito web www.digita.unina.it.

    La selezione sarà effettuata per titoli tenendo conto della tipologia della Laurea, del voto della Laurea triennale o del voto della Laurea Magistrale.

    Esito della selezione

    L’elenco degli ammessi sarà pubblicato sul sito internet http://www.digita.unina.it/
    I candidati dichiarati ammessi nella suddetta graduatoria dovranno formalizzare, a pena di decadenza, la volontà di partecipare all’attività formativa prevista, mediante sottoscrizione di un contratto con il quale l’ammesso si impegna a rispettare le prescrizioni previste.
    Decorso il termine per l’accettazione, qualora residuassero posti per mancanza di accettazioni o di successive rinunce, si procederà allo scorrimento della graduatoria, secondo l’ordine della stessa. Gli eventuali scorrimenti ed i relativi termini per effettuare le accettazioni saranno resi noti esclusivamente mediante pubblicazione informatica sul sito http://www.digita.unina.it/

    Per maggiori informazioni scrivere a infodigita@unina.it.

    L'hai trovato interessante?