Presto sarà domani Il PNRR e l’Italia che cambia

Attraverso lo sguardo unico e universale della cultura e del cinema, vogliamo raccontare il complesso momento storico che stiamo vivendo offrendo uno spaccato dell’Italia innovativa e sostenibile del 2026, un Paese trasformato grazie ai progetti strategici previsti all'interno del PNRR.

Presto sarà domani

Il PNRR è un’opportunità di rilancio per il Paese che non è eccessivo definire una svolta “epocale”.

Per l’Italia sono a piano complessivamente 191 miliardi tra finanziamenti a fondo perduto e prestiti, da investire fino al 2026 in progetti che trovano nell’innovazione un naturale e comune denominatore. Di questi, circa 83 miliardi, più del 43% dell’ammontare complessivo, verranno infatti dedicati direttamente all’Innovazione, attraverso interventi per una diffusione nel pease di tecnologie, infrastrutture, modelli comportamentali virtuosi, e in generale per un’eredità fondamentale per le generazioni a venire.

Su questi presupposti, possiamo affermare che nell’Europa e in particolare nell’Italia di domani  sarà piacevole e più facile vivere, per tutti, con una dimensione tecnologica e una dimensione umana che convergeranno per innovare efficacemente sistemi e infrastrutture, in armonia con i nostri bisogni di persone e cittadini.

Ed è proprio tale opportunità storica per l’Italia del futuro che abbiamo voluto raccontare con questa quinta edizione dell’Innovation Summit, scegliendo il uno strumento inedito per dare voce al cambiamento che auspichiamo di poter vedere realizzato.

Il nostro costante impegno per l’innovazione ha determinato la volontà di spingerci oltre anche nel linguaggio, facendo incontrare il nostro mondo di business con quello che ha più di altri il potere di coinvolgerci e ispirarci, in grado di parlare al cuore di tutta la società e di regalare uno sguardo concreto, ma anche poetico e motivante sul nostro domani: il cinema.

Guarda la foto gallery

Clicca in alto a destra per ingrandire
Clicca in alto a destra per ingrandire