Prospettive

MinD

Magazine Inspirational by Deloitte

MinD è il magazine di Deloitte nato per “ispirare” il settore Consumer Products

MinD è il magazine trimestrale Deloitte, che si pone l’obiettivo di aggiornare i professionisti del settore dei beni di consumo con idee, spunti di riflessione, storie imprenditoriali, dati e informazioni.

Cosa offre MinD

Dedicato a executive e professionisti del consumer product, Deloitte racchiude in un unico strumento:

  • trend e scenari del settore 
  • ricerche internazionali firmate dal network Deloitte
  • storie di imprenditori e interviste ad esperti 
  • soluzioni innovative per agevolare il tuo business

La crescente complessità del settore richiede spesso la revisione delle proprie strategie e la ricerca costante di nuove opportunità offerte dalla tecnologia. MinD rafforza la mission di Deloitte di aiutare le aziende ad affrontare la sfida dell’innovazione e delle richieste di clienti sempre più esigenti.

Secondo numero: Nuove tecnologie

L’Internet of Things rappresenta una tecnologia dai molteplici ambiti di applicazione e sono diversi i soggetti che possono sfruttarne le potenzialità: le imprese, il consumatore e gli enti pubblici. Ad oggi la spesa in tecnologie IoT nel settore business è la più sostenuta e rappresenta a livello globale circa la metà della spesa complessiva in IoT Le applicazioni IoT per consumatore sono, al contrario, quelle che generano il maggior numero potenziale di dati. Che impatti ha avuto la tecnologia sul settore Consumer Products? A raccontarcelo saranno:

Alessia Zucchi, Amministratore Delegato di Oleificio Zucchi S.p.A.
Mario Gasbarrino, Amministratore Delegato di Unes Supermercati
Simone Zerbinati, Direttore Generale di Zerbinati S.r.l.

Primo numero: Agrifood

Il primo numero è dedicato al settore agroalimentare che, nell’ambito di quelli inclusi nel Consumer Products, sta vivendo un importante cambiamento nei paradigmi che lo governano. Ne Approfondiamo sfide e opportunità attraverso le interviste ad alcuni tra i più rappresentativi protagonisti come ad esempio:

Mauro Fanin, Amministratore Delegato di Cereal Docks
Pasquale Casillo, Presidente di Casillo Group
Ambrogio Invernizzi, Amministratore Delegato di IN.AL.PI SPA
Mattia Noberasco, Amministratore Delegato di Noberasco SPA
Carlo Petrini, fondatore della associazione Slow Food
Ettore Prandini, presidente nazionale di Coldiretti

L'hai trovato interessante?